In pasto alle bestie

Nov 28, 2021
In pasto alle bestie.

Appena due giorni fa si parlava di libertà sul corpo della donna, il #25novembre ricordate??

Ebbene questo è quello che accade a 48 ore di distanza.

Siamo furiose e incazzate! Mentre si svolge la partita Empoli Fiorentina sotto la pioggia ed #Empoli è bloccata nel traffico per dare spazio alle tifoserie, mentre la Sindaca del nostro paese si elogia per la vincita.

Mentre tutto è illuminato e vuoto.

Succede questo, un’altra violenza fisica e psicologica. Succede un’ altra gravissima vicenda sminuita, anche da parte del telecronista, su una realtà triste, povera,

il gretto patriarcato rabbioso è lì ancora una volta servito sul piatto.

Siamo stanchə!! Siamo incazzatə!!

Dove stanno le istituzioni che il 25 novembre esaltavano a suon di selfie e incontri la giornata contro la violenza sulle donne?!

Proprio sabato un’ onda fucsia di NON UNA DI MENO inondava di libertà e diritti la città di Roma colma di dignità, cultura, performance e colori!

Oggi a due giorni a Empoli si torna in un attimo nel medioevo.

Solidarietà alla giornalista e a tuttə le Donne che subiscono la bestia del patriarcato.

CSA INTIFADA/Comunitàinresistenza Empoli

#nudm #25N #nonunadimeno #noallaviolenzasulledonne #smashpatriarchy